Il blog di Localiditalia.it

Borghi d'Italia: Vicchio

A pochi chilometri da Firenze, il paese di Giotto, tra cultura e natura.

Condividi

Buona domenica dal blog di localiditalia.it ! Oggi per la rubrica Borghi d’Italia vi portiamo in Toscana, a Vicchio, pochi chilometri da Firenze. Patria dei grandi pittori Giotto e Beato Angelico, il paese è immerso nella splendida compagna toscana, nella Valle del Mugello e offre paesaggi suggestivi ma anche tanta storia, cultura e eventi. A proposito, proprio la prossima settimana a Vicchio si tiene Etnica 2018, noto festival jazz italiano che porterà nel borgo artisti come Gino Paoli e Danilo Rea. Per questo Vicchio è inserito tra i “Borghi Swing”, progetto ideato e promosso dall’associazione I-Jazz, con il sostegno del MiBACT. Torniamo a noi. Vicchio non può che esercitare un grande fascino sui visitatori: resti di antiche mura, vecchie case, la natura incontaminata che la circonda. Scopriamo più nel dettaglio cosa vedere in questo suggestivo borgo toscano.

Il centro del paese corrisponde a sorge alla piazza intitolata a Giotto, al centro della quale si erge il monumento bronzeo al celebre artista e proprio nel 2001 sono stati festeggiati i 100 anni della posa in opera di questa statua.

Sempre qui, si trova la pieve di San Giovanni Battista, che risale al XV secolo  ed è uno degli edifici religiosi più importanti del paese. Poco distante, si nota la la Torre dei Cerchiai (struttura di origini medievali, ma ricostruita dopo il terremoto del 1919,  uno dei rarissimi esempi di torre a base pentagonale. A Vicchio soggiornò saltuariamente Benvenuto Cellini e nella casa che fu dell'orafo e scultore, c'è oggi una scuola di oreficeria, in cui si tengono anche mostre. Meta ogni anni di numerosi visitatori è la casa di Giotto a Vespignano, tradizionalmente indicato come luogo di nascita di Giotto di Bondone Per giungere alla casa di Giotto imboccare la stradale (Traversa del Mugello) direzione di Borgo San Lorenzo.

Poco distante dalla casa di Giotto, sul colle, i ruderi di una torre rotonda, reati del Castello di Vespignano. un tempo cinto di mura e torri. Non lontano da Vespignano, a fondovalle, si trova il Ponte di Ragnaia, dove, secondo la leggenda, sarebbe avvenuto il famoso incontro tra Cimabue e Giotto fanciullo, intento a disegnare una pecora su una pietra. Vicchio fa parte della Comunità montana Mugello e sono tanti i possibili sentieri da percorre in questa località, tutti indicati sul sito ufficiale del comune di Vicchio. Ricordiamo che con una breve passeggiata dal centro si può raggiungere il suggestivo Lago di Montelleri, perfetto per le famiglie.