Il blog di Localiditalia.it

Itinerari d'Italia: cosa vedere a Perugia

Scoprite insieme a noi cosa vedere nella città del cioccolato.

Condividi

La città di Perugia è una vera perla: arroccata su una collina e racchiusa tra mura etrusche, il capoluogo umbro è una preziosa città d’arte, polo culturale e produttivo della regione e allo stesso tempo sinonimo di autenticità. Perugia è anche una vivace città universitaria, sede della maggiore Università per stranieri dItalia nonché della seconda accademia più antica della penisola, l'Accademia di belle arti Pietro Vannucci. Non solo, il centro è conosciuto anche per il suo legame con il cioccolato: nacque qui la storica azienda italiana Perugina e la città ospita ogni anno il festival internazionale Eurochocolate. Visitare Perugia è dunque un’esperienza che stimola i sensi: ricchi musei e splendide chiese, botteghe di artigianato, stretti vicoli, panorami incantevoli e una cucina squisita.

Cosa vedere

Alla città si accede attraverso la Rocca Paolina, che fa da portone d’ingresso a Perugia, anzi ad esser precisi, dal parcheggio di Piazza Partigiani si prendono delle scale mobili che, tramite la Rocca, conducono al cuore della centro storico, Piazza Italia, dove ci si trova immediatamente catapultati dinanzi a edifici storici e mirabili scorci. Da qui si imbocca Corso Vannucci, la via principale di Perugia dove troviamo edifici importanti come il Palazzo dei Priori e la Chiesa di SantIsidoro nonché l’ingresso della Galleria Nazionale dell’Umbria, che conserva alcuni capolavori della storia dell’arte italiana di pittori come Duccio di Buoninsegna, Piero della Francesca e Perugino.

Si giunge poi a Piazza IV Novembre, dove sorge la splendida Fontana Maggiore, costruita nel Duecento su disegno di Nicola e Giovanni Pisano: formata da due vasche di pietra rosa e bianca sovrapposte e sormontate da una conca di bronza, la fontana è un vero gioiello architettonico. Nella Piazza si trova pure la Cattedrale di San Lorenzo, uno dei Santi patroni della città, che risale al Trecento. La fiancata laterale di questo maestoso edificio si affaccia sulla Fontana Maggiore e ne richiama i colori e la trama. Oltre queste e altre tappe imperdibili che potete trovare nel nostro itinerario Perugia, la città più dolce del mondo, Perugia è tutta da esplorare: perdersi nei vicoli, tra una serie di saliscendi, vicoli e scalinate è forse il modo migliore per visitarla e scoprirne gli scorci pittoreschi e i panorami inaspettati.